36 items tagged "#RoadisHome"

  • A Spasso in Umbria

    collepino 004Ognuno possiede il proprio metodo di organizzare i propri tour in moto. Una mia regola è dedicare almeno un giorno al cazzeggio, ovvero non organizzare nulla, non avere strade definite, guardare la cartina, osservare dove ci sono le serpentine e dove luoghi da visitare.

  • Abbigliamento. Hevik

    logo hevik schedaSpesso ci capita di vedere marchi di abbigliamento che con la stessa rapidità con cui sono comparsi sul mercato scompaiono poco dopo.
    Questo non è certo il caso di Hevik.

  • Abruzzo in moto

    logoTerra fantastica, terra meravigliosa, terra ideale per il mototurismo, terra che vi lascerà a bocca aperta, perchè vi sorprenderà con strade e panorami unici.
    Campo Imperatore è solo la punta di un iceberg.
    Abruzzo in moto è il luogo ideale dove iniziare a costruire il prossimo viaggio in moto in questo paradiso, dove poter acquistare pacchetti già confezionati da veri motociclisti per motociclisti con guida o senza, oppure l'idea geniale di aggregarsi a gruppi di perfetti sconosciuti la mattina e la sera amici, oppure sfruttare i travel pack per viaggiare in solitaria ma con alcune certezze.

  • Airoh

    logoDa vent'anni c'è qualcuno che si prende cura di noi, in questo anno che volge al termine qualcuno a festeggiato un traguardo importante.
    1997 – 2017 Vent'anni di Airoh.
    Vent'anni di lavoro spesi alla ricerca della sicurezza e protezione per noi #rider.

  • Alpe di Neggia

    alpeneggia 001Si parte daComo, direzione Cernobbio, Laglio, si costeggia il lago accompagnati da panorami e ville spettacolari, (vi consiglio la visita di Villa Carlotta, con il suo bellissimo parco bonatico, la vista sul lago e le opere del Canova al suo interno).

  • Baldo - Bondone - Maniva

    maniva 000Definire turistico l'itinerario che segue forse è sbagliato, un nome più adatto potrebbe essere “Itinerario da teppista”, i panorami, i luoghi da visitare che si incontrano lungo il tragitto passano in secondo piano di fronte al godimento delle strade.
    L'itinerario si snoda in un territorio ricco dove è facile creare da zero tragitti unici. Siamo tra Trentino e Lombardia. Monte Baldo, Bondone, Garda, Valli Giudicarie, Caffaro, Lago d'Idro e Lago d'iseo.

  • Blog : Primo articolo

    LogoOggi inizia il nostro blog, con lui vogliamo incontrarVi e farci conoscere.

    FarVi conoscere lo spirito di Bodhirider, farci amare ma, molto più probabilmente farci odiare.

    Per prima cosa vi rimandiamo qui, per leggere cos'è bodhirider.

     

  • Caberg. 2017

    caberg helmetsL' azienda bergamasca lancia sul mercato alcuni nuovi modelli veramente interessanti.
    Avevo parlato di Caberg in un vecchio articolo, sottolineando i loro maggiori difetti nell'anonimato dei prodotti, sintetizzando potrei dire più sostanza meno stile, e nell'assenza di “pubblicità”, ovvero quel tratto indelebile di noi italiani l'incapacità di sapersi vendere.
    Sono felice di sottolineare i radicali cambiamenti e di essere smentito.

  • Campo Imperatore

    campoimperatore 011Il gran giorno, finalmente dopo anni sono in strada direzione Campo Imperatore. Un piccolo sogno che si realizza.
    La mattina, durante la colazione, parlando con Miriam, la fidanzata del proprietario, se non sbaglio, descrivo brevemente l'itinerario che ho in mente, lei mi suggerisce un diverso itinerario, secondo lei più interessante per un motociclista. Da Borgo Cerreto seguire le indicazioni per Rocchetta e poi per Monteleone Spoleto.

  • Castellucio e Umbria

    castelluccio 028L'itinerario parte dall'uscita del casello Orte, seguo le indicazioni per Spoleto e Terni, per alcuni km sono in colonna dietro a camion, troppi camion, quando riesco a superarli ecco spuntare i camper. Nonostante l'inizio deludente, pian piano il panorama cambia e ben presto vedo i noti paesaggi umbri.
    Costeggio terni, proseguendo lungo SS675 fino a raggiungere Spoleto. Seguo le indicazioni per Foligno, SS3 strada flaminia.

  • Chi Sono

    001

    BODHIRIDER è nato per strada e sulla strada, quando senti il vento che ti colpisce per svegliarti , quando senti scorrere nelle vene vibrazioni e sensazioni che alcuni chiamano senso di libertà. Quando sei in sella a quello strano mezzo a due ruote e non sò x quale ragione ognuno si "Risveglia" dal 'sogno della vita' e ascolta la propria anima più profonda il suo 'essere' libero.

  • Colli di Parma

    panorami 004Dall'uscita Fornovo dell'autostrada della cisa si prende la SS62 della cisa e fin da subito inizia il godimento per ogni motociclista, una strada che unisce ciò che più amiamo, curve e panorami. Senza accorgerVi raggiungerete il Passo dove una breve sosoa per riprendere fiato è obbligatorio, una piccola e veloce visita al santuario che da lì sopra ci osserva e protegge.

  • Colli Piacentini - Lago Brugneto

    lagobrugneto 002Dall'uscita di Piacenza Nord si prosegue per il centro di Piacenza da qui si prosegue seguendo le indicazioni per “Colli Piacentini” e Borgonovo Val tidone.
    Raggiunto Borgonovo V.T. Si seguono le indicazioni per Pianello V.T. O se preferire Passo Penice, fate però attenzione ad un certo punto dovrete svoltare a destra e seguire le indicazioni per Rocca d'Olgisio. La strada inizia a mostrare la bellezza dei colli piacentini, un paesaggio che ricorda la toscana, un luogo bellissimo.

  • Crete Senesi - Val d'Orcia

    crete senesi 005L'itinerario parte dall'uscita del caselloChiusi-Chianciano Terme, subito si presentano ben chiare le indicazioni per Radicofani, le seguo e ben presto sono immerso nella toscana che tutti noi amiamo e immaginiamo, curve belle e sinuose che seguono le onde delle colline, a destra e a sinistra il classico, meraviglioso, panorama toscano.

  • Forra di Tremosine

    Forra 2L'itinerario parte da Bergamo, per attraversare Val Seriana, Val Borlezza, Valle Camonica, Passo Croce Domini, Val Caffaro, Valle di Ledro, Lago di Garda, Tremosine, Forra, Valvestino, Val Trompia e infine Lago d'iseo.

  • Friuli Venezia Giulia.

    positivo jpg 155MbForse perchè troppo vicino a luoghi ben più conosciuti e chic. Il Friuli Venezia Giulia potrebbe lasciarVi senza parole, per storia, cultura e panorami unici.
    Strade intrise di storia come poche altre al mondo, Redipuglia, Caporetto, Monte Kolovrat e molte altre.
    Strade uniche, Zoncolan, strada delle vette..
    Un viaggio in moto tra le strade del Friuli Venezia Giulia, è un esperienza che non potete lasciarVi scappare.

  • Gruppo Bering

    beringBering come lo stretto tra l'Alaska e la Siberia, luogo inospitale per l'uomo, ghiaccio, freddo, vento temperature al limite dell'impossibile, insomma luogo ideale per una scampagnata fuori porta la domenica pomeriggio.
    Quale miglior nome per identificare un marchio di abbigliamento dedicato a noi #rider , per rappresentare prodotti studiati sulle nostre esigenze, sulle nostre continue richieste di prodotti, Sicuri, innovativi, che sappiano proteggerci in ogni occasione con ogni condizione atmosferica. Senza dimenticare allo stile e a una ricercatezza stilistica che non guasta mai.

  • Husqvarna Svartpilen & Vitpilen

    Husqvarna logoMani dietro la schiena, in mano il telefono, gira attorno a quel prototipo e si chiede se non fosse meglio il cantiere visto ieri in paese. Il vecchio in questione sono io all'edizione 2014 di Eicma e cerco di capire cosa sia passato per la mente agli uomini husqvarna.
    Perchè lanciarsi sulle stradali con questa cosa ?

  • I Fidanzati della Morte. Rodaggio Film.

    94b744ec17fe5dcef29d324a85b0592a originalI Fidanzati della morte o...Engaged to Death... è un film realizzato nel 1959, dedicato al mondo delle corse in motocicletta di quel periodo, girato da Romolo Marcellini e interpretato da una giovane Sylva Koscina e Rik Battaglia.
    Il film racconta la vita del mondo motociclistico dell'epoca con spezzoni reali.

  • Il Bar del Motociclista

    Ruggeri Comics"Forse un giorno si scoprirà che da qualche parte esiste un piccolo gene, simpatico ma a
    volte un po' rompicoglioni, che invoglia, stimola e spinge alcuni di noi a riunirsi nei bar."

    Max Pezzali, Stessa storia, stesso posto, stesso bar, 1998

    Il bar !! luogo diventato leggenda, narrato da poeti, santi (bevitori), cantastorie e cantanti.
    Luogo dove l'uomo si rifugia o dove fugge. Luogo dove nascono o muoiono amicizie e amori.
    Luogo che ogni motociclista rispetta.

EasyTagCloud v2.8