val malenco 002Gran parte di queste strade le avreTe fatte chissà quante volte, oppure ne avreTe sentito parlare.
La strada della Val Bregaglia che parte da Chiavenna e porta fino al Passo Maloja e da lì a St.Moritz nel cuore dell'Engadina, passando prima per i laghi di Sils e Silvaplana, da qui fare un salto su fino allo JulierPass, scendere e salire fin su al Passo del Bernina.

Strade bellissime, incastonate in luoghi da favola, dove la natura, le montagne, l'acqua dettano i ritmi della vita.
L'Engadina è qualcosa di unico.
Dal Passo Bernina si torna in Italia attraverso la Val Poschiavo e si raggiunge Tirano.
Fin qui conosceTe o ne aveTe sentito parlare, ma esiste un luogo, come molti in Italia, sottovalutato da un punto di vista motociclistico, secondario, nascosto dal turismo di massa.
Sempre che non siate amanti della montagna e della natura, un luogo ideale per il wilderness e la sua cultura.
Un luogo, una strada, che sono sicuro Vi lascerà senza fiato.
Un luogo che vorrei restasse sempre così.
La Val Malenco.
Da Tirano si torna verso Sondrio e presa l'ultima uscita della tangenziale si raggiunge un rondò, si prenda la terza uscita, si raggiunge uno Stop, qui svoltate a destra e poi sempre dritto.
Raggiunto il paese di Lanzada seguite le indicazioni per Franscia, rifugio Zoia.
La strada, i luoghi, le tante gallerie, i tornanti, gli strapiombi, tutto Vi lascerà senza parole.

Itinerario : Google Maps

Info.

Consorzio Sondrio Val Malenco

Distretto Commercio Val Malenco

Valtellina

In Lombardia. Portale turistico della regione

Engadina - St.Moritz

Val Bregaglia

My Switzerland